Scaffali portapallet e drive in E60 E90 E80 E100

Scaffalature metalliche portapallet industriali adatti allo stoccaggio di bancali (pallet ed Europallet 80×120 cm) caricati mediante carrello elevatore

DESCRIZIONE DEL PRODOTTO:
I nostri modelli di scaffalatura porta pallet sono scaffali metallici industriali adatti allo stoccaggio di bancali (pallet ed Europallet 80×120 cm) caricati mediante carrello elevatore.

Scaffalature porta pallet per magazzini

Le nostre scaffalature porta pallet per magazzini modello E90 sono scaffali metallici industriali adatti allo stoccaggio di pallets caricati mediante carrello elevatore.

Il pallet è una piattaforma che sorregge la merce imballata destinata ad essere immagazzinata o destinata al trasporto. I porta pallet sono scaffali che devono avere una determinata portata, sia in termini di spazio sia in termini di resistenza a pesi gravosi. La Euroscaffale si occupa della produzione e vendita di porta pallets metallici, perfetti per un uso all’interno del magazzino in quanto permettono di agevolare la movimentazione e la sistemazione della merce pallettizzata.

La Euroscaffale progetta porta pallet su misura e si rivolge a tutte le aziende che vogliono organizzare il magazzino in modo da poter usufruire di tutto lo spazio disponibile. I porta pallets sono indispensabili per una ottimale gestione del magazzino.

La scaffalatura portapallet E90

La scaffalatura E90 è composta da elementi verticali, denominati “fiancate”, composti da due montanti collegati tra loro mediante traversini e diagonali bullonati complete di piedini metallici di serie, e da elementi orizzontali denominati “travi”.

Aree allestite con scaffali porta pallet

E’ possibile creare tunnel di passaggio per attraversare le aree allestite con la scaffalatura porta pallet.

La scaffalatura è realizzata da elementi verticali, denominati “Fiancate”, composti da due montanti collegati tra loro mediante traversini e diagonali bullonati complete di piedini metallici di serie, e da elementi orizzontali denominati “Travi” complete di staffe saldate all’estremità, essenziali per l’aggancio ai montanti. Esistono due tipologie di Travi: BOX realizzate da due profili a “C” accoppiati che consentono l’appoggio di pianetti zincati e SG in tubolare sagomate, aventi il lato interno ribassato di 25 mm che permettono l’appoggio di tegolini zincati.

Scaffalature porta pallet dalla elevata portata e resistenzaScaffalatura porta pallet dalla elevata portata e resistenza, per stivare bancali di bevande e prodotti alimentali su formati industriali.

Scaffalatura porta pallet magazzino di articoli ediliScaffalatura porta pallet installata all’interno di un magazzino di articoli edili. La portata di un livello di carico è di 4750 Kg. La terza trave centrale permette di sostenere pallets particolarmente pesanti.

Scaffali porta pallet industrialiScaffalature industriali progettate per soddisfare le esigenze più particolari.

Particolari dei scaffali portapalletParticolari della terza trave centrale e dei paracolpi di montante.

Distanziali e diagonali scaffali portapalletDistanziale tra fiancate (sinistra) e diagonali di collegamento montanti (destra).

Scaffali portapalle con piani zincatiScaffali industriali con pianetti zincati per la completa chiusura del livello di carico.

Portapallet con piano di caricoPorta pallet con piano di carico realizzato in grigliato forato zincato.

Soppalco metallico realizzato con portapalletCon lo scaffale industriale portapallets è possibile anche realizzare soppalchi metallici con accesso tramite scala. Il soppalco permette di ottimizzare lo spazio del vostro magazzino, raddoppiandone la superficie. Il piano calpestio realizzato in grigliato zincato forato (h 58 mm) consente il passaggio della luce rendendo il magazzino più luminoso.

Soppalco con piano calpestio realizzato con pannelli ignifughiSoppalco con piano calpestio realizzato con pannelli ignifughi (h 38 mm) laminati con superficie antiscivolo ideale per l’utilizzo di transpallet per la movimentazione delle merci. A destra il cancello basculante che rispetta le normative di sicurezza del lavoro.

Scaffalature portapallets antisismicoScaffalature porta pallets antisismico: particolari di crociere di irrigidimento di un impianto certificato resistente al sisma.

drive_in_001_euroscaffale
Scaffalature drive in Il Drive in permetto lo stoccaggio di grandi quantità di pallets. Il sistema lifo per ottimizzare al meglio le superfici dei grandi magazzini (si eliminano gli spazi inutilizzati dei corridoi). La scaffalatura porta pallets drive in permette di ottimizzare e massimizzare lo spazio disponibile del magazzino, eliminando i corridoi tra le scaffalature. Questa struttura si adatta allo stoccaggio di grandi quantità di pallet (a bassa rotazione) secondo la logica del “last in – first out” (l’ultimo bancale immagazzinato sarà il primo ad essere prelevato).

Porta pallet modello E60Il nostro modello di scaffalatura E60 è uno scaffale metallico industriale porta pallet di media portata ad incastro, adatto nei magazzini industriali per lo stoccaggio di bancali caricati mediante carrello elevatore o merce sfusa depositata e prelevata manualmente. La portata massima è di 2400 Kg per piano con c.u.d. (carico uniformemente distribuito).

ALCUNE NOSTRE OFFERTE:

portapallets modello E90 offerta 947 2017 Euroscaffale

portapallets modello E90 offerta 948 2017 Euroscaffale

portapallets modello E90 offerta 949 2017 Euroscaffale

Scaffalature porta pallet settore edilizia offerta 992-2017 Euroscaffale

LE NOSTRE SEDI

SEDE ABRUZZO
C.da S. Andrea snc
66026 Ortona (CH)
chiama +39 085.9061189
Fax +39 085.9062968
Email: info@euroscaffale.com

SEDE LAZIO
Via dei Lecci, 67
00062 Bracciano (RM)
chiama +39 06.21116390
Email: roma@euroscaffale.com

SEDE LOMBARDIA
Via Mauro Macchi, 8
20124 Milano (MI)
chiama +39 02.21117638
Email: areanord@euroscaffale.com

SEDE VENETO
31021 Mogliano Veneto (TV)
chiama +39 041.8876415
Email: areanordest@euroscaffale.com

PRODUZIONE E DEPOSITO
Contrada Cerreto, 20 Zona Ind.le
66010 Miglianico (CH)

Preventivo scaffalature, soppalchi metallici e banchi vendita

Autorizzo ai sensi e per gli effetti degli art. 13 e 23 del D. Lgs. n. 196/2003, con la sottoscrizione del presente modulo, il proprio consenso al trattamento dei dati personali forniti.

Euroscaffale offre un’ampia gamma di accessori utili per personalizzare le scaffalature in base alle specifiche esigenze aziendali. I nostri modelli di scaffali portapallet permettono di ottimizzare gli spazi di ogni magazzino industriale. Contatta il nostro ufficio tecnico per progettare la soluzione migliore per i tuoi spazi.

La Euroscaffale produce e commercializza solo porta pallets nuovi, non vende porta pallets o drive in usati prodotti da altre aziende poichè è impossibile certificarne le caratteristiche. E’ possibile acquistare la tua scaffalatura porta pallets drive-in attraverso un ordine telefonico, contattando il nostro ufficio tecnico e comunicando le misure dei tuoi spazi al numero +39 085 9061189. Non è prevista la vendita diretta on line, ma è possibile compilare il form nella pagina CONTATTI o scrivere a info@euroscaffale.com per ricevere un preventivo gratuito.

magazzino scaffalature euroscaffale

LE VARIE TIPOLOGIE DI PALLET E CONTENITORI

Il “pallet” o “bancale” è una piattaforma rigida orizzontale sulla quale si posizionano carichi, imballati e impilati, nella parte superiore e può essere a due o a quattro vie di inforcamento. La caratteristica principale del bancale è quella di poter essere movimentato tramite carrelli transpallet e/o carrelli elevatori (muletti), esso risulta essenziale all’interno dei magazzini di produzione e stoccaggio. Il pallet rappresenta un supporto sul quale vengono caricati i prodotti e permette la raccolta, l’immagazzinamento, la movimentazione ed il trasporto delle merci in tutte le sue modalità (via strada, via ferrovia, via aerea, via mare). E’ utilizzato da fornitori, produttori, società di servizi logistici e distributori ed in tutti i settori merceologici.

Esistono diverse tipologie di pallet (bancali) e contenitori per stivare merce imballata all’interno dei magazzini industriali, sulle scaffalature metalliche: pallet in legno, pallet pressato, pallet in plastica, pallet metallici, pallet in cartone, contenitori metallici, contenitori in filo, cassettiere metalliche o in plastica, cisterne e sili pallettizzati.

Pallet in legno: è la tipologia più diffusa, ha un’ alta capacità di carico e può essere realizzata con diverse essenze legnose: abete, pino, faggio e pioppo.

Pallet pressato: la sua capacità di carico è limitata in quanto è ottenuto da sottoprodotti di segheria (frantumazione di particelle, segature, scarti) incollati e pressati in stampi ad alta temperatura.

Pallet in plastica: sono utilizzati nei settori alimentare e farmaceutico, settori con norme di sicurezza e d’igiene particolarmente limitative.

Pallet in metallo: hanno una elevata resistenza e durata, sono riparabili ma hanno elevati costi di produzione e acquisto.

Pallet in cartone: pressato e ondulato, sono bancali particolarmente leggeri e realizzati con materiali riciclabili.

I contenitori metallici sono usati per prodotti che non si possono pallettizzare o che non è necessario pallettizzare, sono realizzati con elementi saldati costituiti da profilati, trafilati a freddo e lamiera. I contenitori in filo sono ripieghevoli e sovrapponibili e sono utilizzati anche per l’esposizione della merce nel punto vendita. Per il trasporto dei liquidi invece vengono realizzati sili e cisternette pallettizzati. Per lo stoccaggio di piccoli elementi si usano cassettiere in plastica o metallo.

L’Epal-Pallet: L’Europallet in legno, riconosciuto dalla EPAL European Pallet Association, rappresenta un prodotto con caratteristiche standard a livello europeo che permette l’interscambiabilità tra i diversi operatori della catena logistica. Le misure dell’Euro-Pallet o EPAL-Pallet sono 800 x 1200 mm. Nel mondo gli standard scelti sono diversi: negli Stati Uniti per esempio la dimensione standard del pallet è di 40 x 48 pollici, in Giappone invece la pianta del bancale è quadrata 1100 x 1100 mm.

Fonti:

Rivista “Logistica” mensilità 09/2008 – 01/2005.

Wikipedia